“ABA IN AZIONE:
DALLA TEORIA ALLA PRATICA” 

PERCORSO AVANZATO SULLE STRATEGIE DELL’INTERVENTO EDUCATIVO DI INSEGNANTI, ASSISTENTI ALL’AUTONOMIA E ALLA COMUNICAZIONE E TERAPISTI NEI CASI DI AUTISMO E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI, SECONDO L’APPROCCIO DELL’ANALISI COMPORTAMENTALE APPLICATA (ABA) E LA PSICOMOTRICITA’

PALMA DI MONTECHIARO - GENNAIO/FEBBRAIO 2022

Puoi contattarci anche tramite WathsApp

Clicca sull'icona

PRESENTAZIONE

Nel relazionarsi quotidianamente con persone con Disturbi dello Spettro Autistico, le diverse figure educative come i genitori, gli educatori, gli insegnanti, gli psicologi, i neuropsichiatri si trovano spesso a doversi confrontare con il difficile compito di gestire comportamenti disadattivi, alcune volte estremamente problematici. Senza una formazione specifica sia i familiari che gli operatori riescono solo sporadicamente a trovare dei sistemi efficaci per rispondere in modo adeguato ai bisogni educativi speciali di queste persone. Per le persone con Disturbo Pervasivo dello Sviluppo buona parte di tali comportamenti nasce dall’incapacità di comprendere le richieste dell’ambiente, soprattutto quelle di natura sociale, o dall’eccessiva complessità delle richieste che provengono dall’ambiente, dalla difficoltà nel comunicare bisogni, desideri ed emozioni nonché da alterazioni percettive (Ianes, 1992; Carr, 1998, Grandin, 2001).

 

OBIETTIVI

  • Conoscere le varie tecniche proprie dell’approccio ABA per applicarle nel contesto scuola e/o domiciliare e altri contesti di vista del soggetto con bisogni speciali;

  • Conoscere le varie tecniche e metodi di misurazione sulla presa dati del comportamento;

  • Conoscere le varie tecniche di comunicazione aumentativa alternativa

  • Approfondire i ruoli delle varie figure che in rete cooperano nella presa in carico del soggetto per un appropriato intervento di rete;

  • Sperimentare interventi concreti di interventi attraverso l’utilizzo dell’analisi comportamentale applicata

  • Sperimentare interventi di sviluppo di abilità personali del soggetto in carico attraverso l’utilizzo della psicomotricità

FINALITA’

La finalità di questo corso è quella di sviluppare, attraverso una conoscenza avanzata, le competenze necessarie per applicare le tecniche e gli interventi educativi e didattici con soggetti affetti da Disturbi dello Spettro Autistico e disabilità correlate, per migliorare la loro qualità della vita e rendere più efficace e significativa la loro presenza a scuola.

La  finalità  di  questo  corso  è  quella  di  offrire  ai partecipanti  una  conoscenza avanzata  e  sviluppare competenze  applicabili  nell’ambito  della  eziologia e  criteri  diagnostici  dei  bambini  affett  da  Disturbi dello Spettro Autistico, volto al miglioramento della

loro permanenza durante il tempo scuola.

 

DESTINATARI
Il corso è consigliato a chi ha già partecipato ad un precedente corso sulle tecniche dell’analisi comportamentale applicata (ABA).

Possono partecipare al corso Insegnanti, Assistenti all’autonomia e alla comunicazione, Psicologi, Logopedisti, Educatori, Genitori, oltre tutti coloro che sono in possesso di una formazione in ambito psicoeducativo o sanitario, e che operano con persone che presentano una disabilità psichica o bisogni educativi speciali. Il percorso è molto utile, specialmente per insegnanti di sostegno e curriculari oltre che per gli altri operatori scolastici che vogliono conoscere le strategie di insegnamento legate all'analisi del comportamento (ABA), e che avvertono il bisogno di un supporto concreto per superare criticità connesse ai comportamenti problematici.

 

PROGRAMMA

  1. RIPRESA DEI PRINCIPI E DELLE TECNICHE DI INTERVENTO DELL’ANALISI COMPORTAMENTALE APPLICATA

  • Autismo e prospettiva comportamentale

  • Definiamo il comportamento in modo chiaro (come il comportamento si presenta?)

  • Identifichiamo la funzione (perché il comportamento si presenta?)

  • Quali variabili rendono più probabile l’emissione di un comportamento problema?

  • Identifichiamo i comportamenti diversi, alternativi o incompatibili e definiamo i rinforzi

  • Diversi tipi di rinforzo: consumatori, tangibili, sociali, dinamici, simbolici

  • Pairing: associarsi a qualcosa di piacevole

  • Oggi lavoro per….

  • La token economy

  • La differenza tra rinforzo e ricatto

  • Tecniche di insegnamento

 

2. LA PSICOMOTRICITA’ PER EDUCARE ALL'AUTONOMIA E ALL'INDIPENDENZA:

  • Lo sviluppo della motricità fine

  • La coordinazione oculo manuale

  • La strutturazione dello schema corporeo

  • Abilità percettivo-visive e uditive

3.  LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA

  • “Non si può non comunicare"

  • L'importanza della CAA e le funzioni del comportamento verbale

  • Destinatari ed ambiti di intervento della CAA

  • I benefici dell’utilizzo della CAA

  • Modalità di comunicazione Aumentativa alternativa

  • Step di insegnamento: Training “Matching to sample” (corrispondenza con il modello)

  • Procedure di Comunicazione aumentativa alternativa: Uso dell'immagine "Non disponibile"

  • Comunicazione per immagini

  • Comportamento verbale

  • Le richieste con sì o con no

 

4. L’OSSERVAZIONE, LA MISURAZIONE, LA PRESA DATI E IL LAVORO DI RETE

  • Il ruolo dell’insegnante di sostegno e dell’insegnante curriculare

  • Il ruolo dell’assistente all’autonomia e alla comunicazione e del terapista

  • La programmazione dell’intervento a scuola

  • L’interazione ed il lavoro di rete

  • La supervisione

  • La partecipazione al G.L.O.

  • La formazione continua

  • La misurazione

  • Compilare un ABC e fare un’ipotesi sulla possibile funzione del comportamento;

  • L’importanza di prendere dati per non lasciare spazio a pregiudizi, soggettività e imprecisione;

  • Strutturazione di una presa dati;

  • Come utilizzare una scheda di presa dati per costruire un’ipotesi di lavoro

  • Discussione di casi reali in cui i partecipanti sono coinvolti nel proprio ambito lavorativo

 

METODOLOGIA DI LAVORO

La didattica sarà di tipo partecipativo: verranno alternati momenti di relazione-dibattito, esercitazioni pratiche, simulate.
Durante il corso, sarà data la possibilità di esercitarsi su casi specifici proposti anche dai corsisti stessi a beneficio del gruppo classe. 

Dott. Angelo Lo Porto, psicomotricista con esperienza professionale da più di 20 anni in diverse aree della riabilitazione. Si occupa di interventi riabilitativi per bambini e adolescenti affetti principalmente di disabilita cognitiva globale e gestisce una sartoria social.

 

CALENDARIO

Venerdi 14 Gennaio – Ore 15.30 – 18.30

Venerdi 21 Gennaio – Ore 15.30 – 18.30

Venerdi 28 Gennaio – Ore 15.30 – 18.30

Venerdi 4  Febbraio – Ore 15.30 – 18.30

 

SEDE
Il corso si svolgerà a Palma di Montechiaro. Successivamente comunicheremo l’indirizzo esatto.

 

ATTESTATO DI FORMAZIONE

L’attestato di formazione certificato uni en iso 9001:2015 conterrà la dicitura di aver frequentato il corso di “ABA IN AZIONE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA” - Percorso avanzato sulle strategie dell’intervento educativo di insegnanti, assistenti all’autonomia e alla comunicazione e terapisti nei casi di autismo e bisogni educativi speciali, secondo l’approccio dell’analisi comportamentale applicata (ABA).  inoltre, conterrà i contenuti svolti durante il corso e sarà riportato che il corso è erogato da ente accreditato al MIUR Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, ai sensi della direttiva 170/2016.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

L'iscrizione potrà essere effettuata entro il 5 Gennaio 2022 e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili. 

Si effettua direttamente on-line dalla pagina www,informaaba.it/abainazione, inserendo i dati richiesti in pochi semplici passi.

Si chiede di allegare copia di un documento di identità, oppure di inviarlo a: lapostadellarcadinoe@gmail.com

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO

L’iscrizione prevede una quota di partecipazione di € 180,00 che comprende la frequenza dei 4 incontri previsti, l'accesso al materiale didattico e l’attestato di formazione.  Tale quota, potrà essere corrisposta in uno dei seguenti metodi:


con carta di credito o Paypal direttamente durante la procedura di registrazione online, oppure

tramite bonifico bancario intestato a associazione L’Arca di Noè - Codice IBAN: IT 67 I 07601 16600 000062156872. Causale: Corso  ABA - Palermo 2021.

E’ possibile anche provvedere al pagamento con bonus CARTA DEL DOCENTE generato dalla piattaforma MIUR da recapitare, unitamente al documento di identità e alla scheda di iscrizione riservata ai docenti

Ci si può anche iscrivere per chi desidera pagare in contanti, recandosi direttamente presso:

  • Associazione L’Arca di Noè – Via Regione Siciliana 51 A/E - Agrigento dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (Tel. 0922401335

 

  • Cooperativa sociale Gulliver P.zza Borsellino, 14 - Palma di Montechiaro dal Lunedì al Venerdì dalle ore 15.30 alle ore 18.30 (Tel. 3288236635)

 

 

INFORMAZIONI:

www.informaaba.it/abainazione

Email: lapostadellarcadinoe@gmail.com – 

Per informazioni di tipo organizzativo: 0922.401335