ABA - Applied Behavior Analysis

Metodi e tecniche per l’utilizzo dell’Analisi Comportamentale negli interventi educativi per bambini con disturbi dello spettro autistico e nei bisogni educativi speciali

VERONA - OTTOBRE 2018

Clicca sull'icona

 “Non c’è dubbio che l’apprendimento, da parte degli  insegnanti, delle procedure ABA (Applied Behavior Analysis) abbia una ricaduta positiva sul loro lavoro all’interno della classe” (Bowles &Nelson, 1976; Gardner, 1972; McKeown, Adams,& Forehand, 1975).

 

“Dopo aver appreso le tecniche ABA, gli insegnanti tendono ad applicare in modo efficace le procedure apprese in situazioni nuove” (Koegel , Russo , e Rincover , 1977)

PREMESSA

L’Analisi Comportamentale Applicata (Applied Behavior Analysis-ABA) si pone come obiettivo lo sviluppo di abilità verbali e comunicative per il potenziamento cognitivo e di autonomia individuale e sociale ed una migliore gestione della percezione di sé nel tempo e nello spazio.

L’intensità, la sistematicità e la naturalezza dell’approccio, che rappresentano i sistemi privilegiati dai programmi di intervento mediante l'ABA (Applied Behavior Analysis) nell’ambito dei disturbi pervasivi e dello sviluppo e nei disturbi dello spettro autistico, rendono indispensabile l’intervento e l’operatività di persone appositamente qualificate che rendano possibile l’implementazione giornaliera nei diversi contesti in cui vive il bambino o l’adolescente. Da qui nasce l’idea di formare dei soggetti che, lavorando in stretta collaborazione con insegnanti e familiari, svolgano la loro attività come “Terapista/Tecnico ABA”.

OBIETTIVI

L’obiettivo del corso è quello di presentare, attraverso strumenti teorici e pratici, le tecniche dell’analisi del comportamento applicata (ABA) e del verbal behavior (VB), metodologie indicate dall’Istituto superiore di sanità e dalla Società italiana di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, SINPIA, tra le più efficaci nell’intervento precoce, nei casi di disturbi pervasivi dello sviluppo e di quelli dello spettro autistico.

FINALITÀ

La finalità dell’intervento formativo proposto è quello di fornire le basi teorico-metodologiche che sottendono gli interventi comportamentali del metodo e delle tecniche ABA/VB offrendo linee guida di insegnamento rivolto a bambini e adolescenti con difficoltà di apprendimento, di comunicazione  e comportamenti problematici.

 

Al termine del percorso formativo il partecipante sarà in grado di:

  • Conoscere le basi teoriche dell’Analisi del Comportamento (Applied Behavior Analysis);

  • Imparare le metodologie per l’osservazione del comportamento (diretta e indiretta);

  • Saper definire i comportamenti in modo operazionale;

  • Saper realizzare un’analisi funzionale del comportamento;

  • Conoscere le principali tecniche di modificazione del comportamento;

  • Saper applicare le principali tecniche di modificazione del comportamento attraverso la conduzione di trattamenti ABA sotto supervisione;

  • Facebook Social Icon

Locandina

DESTINATARI

Il percorso è rivolto ad insegnanti che vogliono conoscere ed utilizzare l’ABA (Applied Behavior Analysis) per svolgere al meglio il proprio lavoro. E’ orientato a chi avverte il bisogno di un supporto concreto per superare criticità connesse ai comportamenti problematici dei minori non solo per gli insegnanti ma anche per le diverse categorie di soggetti che interagiscono con il target di riferimento in tutti gli altri contesti sociali e professionali (Genitori, operatori socio-sanitari, psicologi, psicoterapeuti anche in formazione, assistenti all’autonomia e alla comunicazione, ecc.

METODOLOGIA DIDATTICA

La didattica sarà di tipo partecipativo: verranno alternati momenti di relazione-dibattito, esercitazioni pratiche, simulate.

Durante il corso, sarà data la possibilità di esercitarsi su casi specifici proposti anche dai corsisti stessi a beneficio del gruppo classe.

RELATORI

Il corso sarà tenuto dal dott. Matteo Corbo, Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, assistente Analista Comportamentale, socio ordinario dell’Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento (AIAMC), iscritto nel registro degli assistenti analisti del comportamento di SIACSA (Società Italiana degli Ananalisti del Comportamento in campo Sperimentale ed Apllicato), Pedagogista e Analista Comportamentale in corso di certificazione internazionale, consulente per le scuole e responsabile di interventi comportamentali del Progetto “Autismo ParolePerDirlo”.

I relatori vantano di un’esperienza pluriennale nell’ambito della riabilitazione di persone autistiche, attraverso l’uso di tecniche comportamentali per il potenziamento delle abilità personali e sociali e la riduzione dei comportamenti problematici.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

La frequenza al corso è obbligatoria per almeno l’80% delle ore ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione.

L’attestato di frequenza conterrà, comunque, la dicitura di aver frequentato il Corso ABA - Analisi comportamentale a - Strumenti teorico-pratici per l’applicazione dei principi e delle strategie dell’Analisi Comportamentale nei disturbi dello spettro autistico e nei bisogni educativi speciali

ISCRIZIONI

L'iscrizione, dovrà essere effettuata entro il giorno 20 Settembre 2018. L'iscrizione, potrà essere effettuata direttamente on-line dal tasto "Iscrizione on line" su questa pagina, inserendo i dati richiesti in pochi semplici passi.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Essendo già stata esaurita la possibilità di riservare la gratuità per la partecipazione, è possibile, solo per un numero molto ristretto di richiedenti con il pagamento di una quota pari a 150,00 €. anzichè 220,00.

Tale quota, potrà essere corrisposta in un’unica soluzione  entro il 20 Settembre 2018, e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili,tramite bonifico o giroposta intestato a associazione L’Arca di Noè – Via Regione Siciliana n. 51/A-E – 92100 Agrigento- Codice IBAN: IT 67 I 07601 16600 000062156872. Causale: Quota partecipazione al Corso  ABA/VB – Verona 2018.

La partecipazione al corso di formazione contempla il diritto all’esonero dal servizio del personale scolastico che vi partecipi, nei limiti previsti dalla vigente normativa. Secondo l’art 64, comma 5 del CCNL Scuola 2007, tutt’ora vigente: “Gli insegnanti hanno diritto alla fruizione di cinque giorni nel corso dell’anno scolastico per la partecipazione a iniziative di formazione con l’esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi vigente nei diversi gradi scolastici.”

CALENDARIO

Il corso, articolato in 6 moduli, avrà una durata complessiva di 20 ore distribuite in 3 giornate in presenza. Inoltre, sarà a disposizione dei partecipanti tutto il materiale utilizzato durante le lezioni in apposita piattaforma a disposizione degli iscritti con i video, le slide, i contributi multimediali, il materiale e le schede utilizzabili,

Le date previste sono le seguenti:

1° Incontro - Venerdi 12 Ottobre 2018

Dalle ore 15.00 alle ore 19.00

2° Incontro - Sabato 13 Ottobre 2018

Dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

3° Incontro - Sabato 20 Ottobre 2018

Dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30

SEDE DEL CORSO

Il corso si svolgerà nella città di Verona all'Auditoriun della Banca Popolare di Verona BPM - Viale delle Nazioni n. 4 

INFORMAZIONI:

Associazione L'Arca di Noè

Email: lapostadellarcadinoe@gmail.com – 

Fax: 0922.1836567

Per informazioni di tipo organizzativo: 0922.401335 - 3208146765

Per informazioni tecnico/didattiche/professionali: 3496711634