Puoi iscriverti direttamente online cliccando sul tasto qui sotto

Se hai bisogno di maggiori informazioni leggi sulla pagina oppure contattaci anche tramite Whatsapp

unnamed.png

Ripensare i modi di inserimento degli alunni disabili nella scuola di tutti è ormai improcastinabile. Ma è senz’altro possibile garantire, anche nell’immediato, concrete opportunità di educazione e di integrazione nella realtà scolastica italiana agli alunni con disturbi dello spettro autistico, e disturbi pervasivi dello sviluppo. Questa possibilità è però condizionata dall’attivazione di interventi e procedure che strategiche. La formazione dei docenti, una valutazione costante, il coinvolgimento dei genitori e degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione, soprattutto, la programmazione dell’azione educativo-didattica orientata verso i principi di un insegnamento strutturato, possono assicurare un esito positivo del percorso formativo rivolto a questi alunni.

L’Applied Behaviour Analysis (Analisi Comportamentale Applicata) è finalizzata all’applicazione dei principi scientifici per la modificazione del comportamento. Così come richiamato, all’interno della Linea Guida 21 (Linea Guida per il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti emanata dall’Istituto Superiore di Sanità).

L’approccio ABA risulta efficace non solamente con l’autismo, ma anche con altre disabilità o  nei semplici casi di disturbi del comportamento e di deficit d’attenzione ed iperattività.