_Banner I.C. Rodari (2).png

Puoi iscriverti direttamente online cliccando sul tasto qui sotto

Se hai bisogno di maggiori informazioni leggi sulla pagina oppure contattaci anche tramite Whatsapp

unnamed.png

Ripensare i modi di inserimento degli alunni disabili nella scuola di tutti è ormai improcastinabile. Ma è senz’altro possibile garantire, anche nell’immediato, concrete opportunità di educazione e di integrazione nella realtà scolastica italiana agli alunni con disturbi dello spettro autistico, e disturbi pervasivi dello sviluppo. Questa possibilità è però condizionata dall’attivazione di interventi e procedure strategiche. La formazione dei docenti, una valutazione costante, il coinvolgimento dei genitori e degli educatori ed operatori scolastici, soprattutto, la programmazione dell’azione educativo-didattica orientata verso i principi di un insegnamento strutturato, possono assicurare un esito positivo del percorso formativo rivolto a questi alunni.

L’Applied Behaviour Analysis (Analisi Comportamentale Applicata) è finalizzata all’applicazione dei principi scientifici per la modificazione del comportamento. Così come richiamato, all’interno della Linea Guida 21 (Linea Guida per il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti emanata dall’Istituto Superiore di Sanità).

“Dopo aver appreso le tecniche ABA, gli insegnanti tendono ad applicare in modo efficace le procedure apprese in situazioni nuove” (Koegel , Russo , e Rincover , 1977)

 

“Quando gli insegnanti non riescono a utilizzare le procedure ABA correttamente, allora gli sforzi per insegnare ai bambini non producono in essi nessun miglioramento misurabile. Viceversa, quando i docenti tendono ad utilizzare le procedure ABA correttamente, il loro insegnamento risulta efficace al fine di produrre effetti positivi e misurabili sul comportamento degli allievi”( Koegel, Russo, & Rincover, 1977).

L’approccio ABA risulta efficace non solamente con l’autismo, ma anche con altre disabilità o  nei semplici casi di disturbi del comportamento e di deficit d’attenzione ed iperattività.

PROGRAMMA

“Una scuola efficace per un'educazione di qualità” 

Introduzione all’ uso dell’Analisi Comportamentale Applicata (ABA) nella scuola nei casi di disturbi dello spettro autistico e bisogni educativi speciali

  • Principi e tecniche di base dell’Analisi del Comportamento Applicata 

  •  Il comportamento  

  • Gli Antecedenti del comportamento

  • Le Conseguenze del comportamento  

  • I rinforzi  

  • Motivazione       

  • Pairing

  • Punizione negativa e punizione positiva

  • I programmi di rinforzamento

  • Procedure comportamentali

  • L’insegnamento per prove discrete (DTT)

  • L’insegnamento in contesto naturale (NET)

ISCRIZIONE

Puoi registrarti dal tasto in alto "ISCRIVITI" e in seguito prima dell'inizio del corso riceverai un link per l'accesso online da dove seguire i due incontri di due ore ciscuno previsti.

Il corso è riservato agli insegnanti dell'I.C. G.Rodari di Brandizzo (TO)

INFORMAZIONI
Email: lapostadellarcadinoe@gmail.com – 
Per informazioni: 0922.401335 - 3276915425

Sito web: www.informaaba.it