Puoi iscriverti direttamente online clkccando sul tasto qui sotto

Se hai bisogno di maggiori informazioni leggi sulla pagina oppure contattaci anche tramite Whatsapp

unnamed.png

"ABA E AUTISMO"

Proposte operative, strategie e tecniche nei casi di autismo e disturbi dello sviluppo in ambito scolastico, familiare e sociale

Puoi contattarci anche tramite WathsApp

Clicca sull'icona

 “Non c’è dubbio che l’apprendimento, da parte degli  insegnanti, delle procedure ABA (Applied Behavior Analysis) abbia una ricaduta positiva sul loro lavoro all’interno della classe” (Bowles &Nelson, 1976; Gardner, 1972; McKeown, Adams,& Forehand, 1975).

 

“Dopo aver appreso le tecniche ABA, gli insegnanti tendono ad applicare in modo efficace le procedure apprese in situazioni nuove” (Koegel , Russo , e Rincover , 1977)

PREMESSA

L’Analisi Comportamentale Applicata (Applied Behavior Analysis-ABA) si pone come obiettivo lo sviluppo di abilità verbali e comunicative per il potenziamento cognitivo e di autonomia individuale e sociale ed una migliore gestione della percezione di sé nel tempo e nello spazio.

Il contesto scolastico, accanto a quello familiare, rimane un luogo privilegiato di apprendimento di abilità da parte degli alunni, dove gli insegnanti giocano un ruolo fondamentale nel processo di acquisizione di competenze da parte dell’alunno con autismo e/o disabilità correlate , o in genere con soggetti che mostrano problemi comportamentali che costituiscono veri e propri blocchi all’apprendimento.

OBIETTIVI

  • Informare gli insegnanti relativamente ai benefici in merito alla modificazione del comportamento derivanti dall'utilizzo dei principi e tecniche dell’ABA, anche per potenziare gli apprendimenti e le abilità degli alunni e per ridurre i comportamenti problematici all’interno del contesto scolastico;

  • Favorire il lavoro di rete tra famiglia, scuola ed altre figure educative che lavorano per il benessere dei minori;

  • Facebook Social Icon

FINALITÀ

La finalità dell’intervento formativo proposto è quello di fornire le basi tecnico-teoriche con esempi pratici e replicabili all'interno di una programmazione ben precisa, che sottendono gli interventi comportamentali delle tecniche ABA/VB offrendo linee guida di insegnamento rivolte a bambini e adolescenti con difficoltà di apprendimento, di comunicazione  e comportamenti problematici.

 

Al termine del percorso formativo il partecipante sarà in grado di:

  • Conoscere le basi teoriche dell’Analisi del Comportamento (Applied Behavior Analysis);

  • Apprendere l'importanza dell’osservazione del comportamento (diretta e indiretta);

  • Capire cosa si intenda per definizione dei comportamenti in modo operazionale;

  • Approcciarsi ad un’analisi funzionale del comportamento;

  • Conoscere le principali tecniche di modificazione del comportamento;

DESTINATARI

Il percorso è rivolto, tra gli altri, ad insegnanti che vogliono conoscere le strategie di insegnamento legate all'analisi del comportamento (ABA), e che avvertono il bisogno di un supporto concreto per superare criticità connesse ai comportamenti problematici.

Il corso sarà altresì aperto ad altre figure professionali e categorie di persone che ad ogni modo interagiscono con i soggetti  in tutti gli altri contesti sociali e professionali (Genitori, operatori socio-sanitari, pscicologi, psicoterapeuti, assistenti all’autonomia e alla comunicazione, ecc.

PROGRAMMA  

  • “ABA”: L’importanza dell’intervento precoce nell’autismo da Linee Guida della Sanità;

  • Strategie didattiche per favorire l'apprendimento

  • Prerequisiti e repertori necessari per l'insegnamento

  • La comunicazione: incentivare gli scambi comunicativi e lo sviluppo del linguaggio
       nell’autismo e altre disabilità;

  • Strategie per la gestione della classe: come fare per aumentare l’attenzione e la
    partecipazione?

  • Ascolto e comprensione.

Locandina

Con il patrocinio dell'ordine degli psicologi del Veneto

CALENDARIO

l percorso, anche al fine di poter restituire  dei risultati  concreti in   termini  di  ricaduta  positiva  per il  contesto  scolastico  di riferimento, prevede un monte di 10 ore, da svolgersi  nei giorni 25 e 26 Ottobre 2019:

  • Venerdì 25 Ottobre : dalle ore 15.30 alle ore 18.30

  • Sabato 26  Ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 17.00

METODOLOGIA DIDATTICA

Il corso in relazione alle più comuni esigenze educative che gli insegnanti e altre diverse figure presentano, vuole porsi come tentativo di risposta ai casi concreti che gli stessi si trovano quotidianamente ad affrontare. 

La didattica sarà di tipo partecipativo: verranno alternati momenti di relazione-dibattito, esercitazioni pratiche, ecc.

RELATORI

Il corso sarà tenuto dalla dott.ssa Lara Reale, Pedagogista e Analista Comportamentale in corso di certificazione internazionale, e dott.ssa Stefania Bendedini Analista del comportamento con certificazione internazionale BCBA. Entrambi sono responsabili di interventi comportamentali del Progetto “Autismo ParolePerDirlo” e consulenti in diverse scuole.

I relatori vantano di un’esperienza pluriennale nell’ambito di intervento con persone autistiche, attraverso l’uso di tecniche comportamentali per il potenziamento delle abilità personali e sociali e la riduzione dei comportamenti problematici.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

La frequenza al corso è obbligatoria per almeno l’80% delle ore ai fini del rilascio dell’attestato di partecipazione.

​Al termine, è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione per tutti quelli che hanno frequentato il corso, con l’apposizione del numero delle ore espletate e i contenuti svolti durante l’attività formativa. Il Corso è erogato in partenariato con l’Associazione Mnemosine – Ente Accreditato M.I.U.R. per la formazione del personale Scolastico ai sensi della Direttiva n. 170/2016. Pertanto il corso è da intendere come “Corso di aggiornamento enti accreditati, qualificati ai sensi della direttiva 170/2016".

ISCRIZIONI

L'iscrizione, dovrà essere effettuata entro il giorno 10 Ottobre 2019, e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili L'iscrizione, potrà essere effettuata direttamente on-line dal tasto "Iscrizione on line" su questa pagina, inserendo i dati richiesti in pochi semplici passi.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione è di 85,00 €.

Tale quota, potrà essere corrisposta in un’unica soluzione  entro il 10 Ottobre 2019, e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili, tramite bonifico o giroposta intestato a associazione L’Arca di Noè – Via Regione Siciliana n. 51/A-E – 92100 Agrigento- Codice IBAN: IT 67 I 07601 16600 000062156872. Causale: (Cognome e Nome) Corso  ABA – VERONA 

E' possibile il pagamento anche attraverso la carta del docente.

ISTRUZIONI UTILIZZO CARTA DEL DOCENTE

Il Corso è erogato anche dall’Associazione Mnemosine – Ente Accreditato M.I.U.R. per la formazione del personale Scolastico ai sensi della Direttiva n. 170/2016.

Gli insegnanti possono anche utilizzare il bonus previsto dalla “Carta del docente” 2018/2019 o 2019/2020. In questo caso, dovranno generare il buono fisico dalla piattaforma del MIUR  scegliendo l'opzione "Corsi di aggiornamento enti accreditati, qualificati ai sensi della direttiva 170/2016". 

Il bonus così generato per il valore intero del costo del corso dovrà essere inviato unitamente al Modulo docenti e ad un documento di identità all'indirizzo mail: lapostadellarcadinoe@gmail.com

Attenzione: gli insegnanti devono comunque effettuare sempre l'iscrizione online

Inoltre, per agevolare coloro i quali non hanno più capienza nella carta del docente 2018/2019 e volessero utilizzare quello dell'anno scolastico 2019/2020, la generazione del buono può essere effettuata subito dopo l'attivazione della procedura dal sito del MIUR.

SEDE DEL CORSO

Il corso sarà svolto presso AUDITORIUM BANCO BPM - VIA DELLE NAZIONI, 4 - VERONA

INFORMAZIONI:

Associazione L'Arca di Noè

Email: lapostadellarcadinoe@gmail.com – 

Fax: 0922.1836567

Per informazioni: 0922.401335 - 3208146765